Rosè

ZONA DI PRODUZIONE: Vigneti di proprietà siti a Castel di Lama

UVAGGIO:  Montepulciano 100%

Altitudine: 200-300 mt slm

TERRENO: medio Impasto tendente all’ argilloso

SISTEMA DI ALLEVAMENTO:   Guyot

DENSITA’ DI IMPIANTO: 5,000 ceppi per ettaro

RESA PER ETTARO: Circa 80 quintali

VENDEMMIA: Le uve appositamente selezionate per la vinificazione in rosato vengono raccolte nella prima decade di settembre.

VINIFICAZIONE: Arrivate in cantina le uve vengono diraspate e convogliate in pressa, tutto l’ambiente viene inertizzato con neve carbonica in modo che non si perdano I profumi primari, qui si effettua una breve crio-macerazione per circa 6 ore che ci consente la massima estrazione di profumi.  La fermentazione avviene ad una temperatura di circa 14/15° C. Terminata la fermentazione il vino viene mantenuto per qualche mese sulle fecce fini per incrementarne la struttura.

ANALISI SENSORIALE

COLORE: Rosa Brillante

PROFUMO: Intenso, il primo impatto è floreale con sentori di rosa e viola, dopo poco i profumi diventano più marcati con note di piccoli frutti rossi, Ribes, Lampone.

GUSTO: Il vino ha una buona struttura tipica del vitigno di origine, (Montepulciano), spicca di piacevole freschezza e intensa mineralità.