Montepulciano d’Abruzzo DOC

Montepulciano d'Abruzzo DOC

Montepulciano d'AbruzzoDenominazione di Origine Controllata

PRIMA VENDEMMIA IMBOTTIGLIATA 2005

ZONA DI PRODUZIONE Uve selezionate nei vigneti delle colline abruzzesi.

VITIGNO Montepulciano d’Abruzzo in purezza.

ALTIMETRIA MEDIA 200-300 metri s.l.m.

TIPOLOGIA DEL TERRENO Prevalentemente argilloso.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot.

DENSITÀ D’IMPIANTO 5.000 ceppi per ettaro.

RESA PER ETTARO 120 q.li di uva circa.

RESA PER CEPPO 2,5 Kg di uva circa.

VENDEMMIA Da metà settembre a ottobre.

FERMENTAZIONE Le uve, dopo la diraspatura, vengono convogliate in fermentini d’acciaio. La macerazione sulle bucce dura per circa 20 giorni, trascorsi i quali si provvede alla svinatura ed all’affinamento del vino in acciaio.

ANALISI SENSORIALE

COLORE Rosso rubino con riflessi violacei.

OLFATTO Fresco, con sentori di ribes, fragola, lamponi.

GUSTO Carattere fresco e fruttato; sapore morbido e vellutato.