The Rose

The Rose

The RoseMetodo Classico

PRIMA VENDEMMIA IMBOTTIGLIATA 2003

PRIMA SBOCCATURA 2006

ZONA DI PRODUZIONE Vigneti di proprietà situati nel comune di Ascoli Piceno.

UVAGGIO Pinot Nero in purezza.

ALTIMETRIA MEDIA 200 metri s.l.m.

TIPOLOGIA DEL TERRENO Medio impasto, prevalentemente argilloso con dotazione naturale di minerali e microelementi.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot.

DENSITÀ D’IMPIANTO 5.000 ceppi per ettaro.

RESA PER ETTARO 80 q.li di uva circa.

RESA PER CEPPO 1,5 Kg di uva circa.

VENDEMMIA Scelta del momento ottimale riferito al rapporto ideale tra acidi e zuccheri, con particolare attenzione alla qualità dei primi. Raccolta manuale con cernita in cassette da 15/20 Kg, riposte in celle frigorifere prima di arrivare in cantina.

FERMENTAZIONE Vinificazione in rosato delle uve Pinot nero; pigiatura soffice dell’uva intera attraverso presse pneumatiche con separazione della prima e seconda spremitura. Dopo 12 ore di débourbage a 10°C si inoculano i lieviti selezionati per l’avvio della fermentazione, che avviene in vasche d’acciaio inox a temperatura controllata. Malolattica e travasi precedono l’assemblaggio della cuvée che, con l’aggiunta della liquère de tirage a maggio, viene imbottigliata, sigillata con tappo corona e coricata in cataste per la presa di spuma. Le bottiglie restano per circa 36 mesi in locali termocondizionati.

ANALISI SENSORIALE

COLORE Elegante rosa antico con riflessi ramati.

OLFATTO Intenso e complesso, svela note floreali e fruttate di ciliegie mature e ribes. Poi subito la crosta di pane, croccante e persistente. Straordinaria chiusura su note di pepe rosa.

GUSTO Il corpo è strutturato, buona la persistenza e ottima l’armonia. Sensazioni fresche di fiori e frutti, con una punta di tabacco, completano il quadro gustativo.